Malattie del Motoneurone

Sono patologie neurodegenerative caratterizzate da una progressiva perdita selettiva dei neuroni di moto o “motoneuroni”. Quando i motoneuroni sono danneggiati, lo svolgimento di questa operazione è interrotto: i movimenti diventano progressivamente difficoltosi e la massa muscolare si riduce (ipotrofia muscolare). Accomunate dalla specificità del danno motoneurale, esse comprendono forme differenti in relazione all’interessamento del I e II neurone di moto, come avviene nella Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), o al coinvolgimento del motoneurone inferiore, che caratterizza l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA). Queste patologie, di estremo impatto sulla salute e la qualità di vita dei pazienti affetti, sono quasi sempre fatali, non disponendo al momento di alcuna terapia efficace. Gli eventi eziologici che innescano la malattia nella SLA sono differenti rispetto a quelli osservati nella SMA e in altre patologie motoneuronali ; tuttavia, il fatto che siano coinvolti in modo selettivo i motoneuroni suggerisce l’ipotesi che tutte queste malattie condividano una serie di eventi molecolari patogenetici comuni che potrebbero rappresentare possibili target di intervento terapeutico.

Cosa fare

Per prenotare visite di PRIMO LIVELLO, contattare il call centre regionale al numero verde:
Tel. 800638638

Per le visite ambulatoriali di SECONDO LIVELLO, di alta specializzazione, prenotare ai numeri:
Tel. 0255038645
Tel. 0255038646

Prima di telefonare, assicurarsi di essere in possesso dell’impegnativa del medico (specialista o di base) su cui deve essere espressamente specificata la richiesta di visita neurologica specialistica.